rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Cultura San Lorenzo / Piazzale Aldo Moro, 5

Università: Sapienza prima al mondo per gli studi classi

L'ateneo romano è il primo italiano ad aver conquistato tale primato nel Ranking Qs 2018. Il Rettore: "Un ottimo risultato per tutta la comunità universitaria"

Sapienza è leader mondiale nel settore "Classics & Ancient History" nel Ranking Qs 2018 per materie. I dati, diffusi il 28 febbraio 2018, premiano la tradizione umanistica dell’Ateneo, valorizzando l’immagine della cultura italiana all’estero: mai un’università italiana si era collocata al primo posto nella classifica internazionale. È la prima volta che un’università italiana conquista il primato assoluto nella classifica internazionale Qs, surclassando i blasonati atenei anglosassoni: protagonista di questo successo è la Sapienza nel settore "Classics & Ancient History", secondo il Ranking by Subject diffuso il 28 febbraio 2018 dall'agenzia mondiale di ranking universitari Quacquarelli-Symonds.

Sapienza prima al mondo per gli studi classici

"È un ottimo risultato per tutta la comunità universitaria e che vede distinguersi l’ambito degli studi classico-umanistici, un fiore all’occhiello del nostro ateneo - afferma il rettore Eugenio Gaudio - in questo campo la didattica si sposa con operazioni di fruizione culturale non comuni: grazie al progetto Theatron sono gli stessi studenti a far rivivere i testi greci e latini, traducendoli, riadattandoli e portandoli in scena; alla Sapienza si può studiare tra statue e fregi decorativi nelle aree di lettura del Museo di Arte classica; le attività di tirocinio si svolgono presso enti e istituzioni prestigiose e gli studenti sono protagonisti in prima persona di campagne di scavo. Una formazione aperta e a tutto tondo che rafforza il legame con le radici storico-culturali del Paese e la base valoriale fondante la nostra società".

Le 5 macro aree utilizzata da Qs 

L’Ateneo cresce in tutte le 5 macro-aree utilizzate da Qs: Arts & Humanities: 75° posto  (+ 28 posizioni rispetto allo scorso anno); Engineering & Technology: 100° posto (+23 posizioni); Life Sciences & Medicine: 138° posto (+23 posizioni); Natural Sciences: 50° posto (+14 posizioni); Social Sciences & Management: 156° posto (+28 posizioni). 

Tra le prime dieci nel settore Archeology

Sapienza ottiene buone performance anche in altre materie, collocandosi tra le prime 10 università al mondo nel settore Archeology (9°) e tra le prime 50 in Library Management (33°) e Physics (39°). È inoltre nella Top 100 della classifica per le altre discipline (History, Languages, Philosophy, Theology, Civil Engineering, Computer Science, Electrical Engineering, Anatomy, Pharmacy, Mathematics, Anthropology, Law).
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Università: Sapienza prima al mondo per gli studi classi

RomaToday è in caricamento