rotate-mobile
Cultura

Parte da domani a Sabaudia la terza edizione di “Mediterranea – La Civiltà Blu”

Sarà Francesco Lollobrigida - Ministro dell’Agricoltura, della Sovranità Alimentare e delle Foreste – ad aprire ufficialmente le serate della terza edizione di Mediterranea – La Civiltà Blu, la rassegna culturale ideata e organizzata da Micromegas e moderata dal vicedirettore del TgLa7 Andrea Pancani, che si terrà dal 2 al 25 agosto a Sabaudia.

Ma ad impreziosire quest’anno la manifestazione, due progetti culturali esclusivi e di grande respiro internazionale, dedicati a due eccellenze del nostro Paese: alle 19:15 infatti sarà inaugurata una mostra sulla Biodiversità (Italian Biodiversity Keepers) con una iniziativa che promuove - grazie al Comando Unità Forestali Ambientali e Agroalimentari Carabinieri (CUFAA) - l’impegno dell’Italia per la tutela dell’Ambiente. La struttura - già esposta a New York dall’ 8 al 18 maggio scorsi presso il Palazzo dell’ONU - rappresenta un’eccellenza tutta italiana e sarà un’occasione unica per i visitatori che dal 3 al 18 agosto potranno visionare con visite guidate condotte dai Carabinieri Forestali decine di schede descrittive e prendere conoscenza del lavoro straordinario svolto in questo ambito.

Inoltre, sarà invece possibile visionare (fino al 30 settembre) una delle sculture più importanti dell’espressionismo italiano: l’Ulisse di Ugo Attardi, pittore, scultore e scrittore italiano, in occasione del centenario della sua nascita (Genova, 1923 – Roma, 2006). All’ingresso della Corte Comunale, il pubblico potrà ammirare da vicino questa straordinaria opera prodotta in 3 esemplari: la prima si trova a New York presso Battery Park a Manhattan, la seconda è collocata nel cortile di Palazzo Valentini a Roma, e la terza appunto da domani a Sabaudia.

Il 2 agosto, alle 21:15, sulle note del violinista Andrea Casta, si aprirà ufficialmente il sipario della Rassegna. Primo ospite d’eccezione il Ministro dell’Agricoltura, della Sovranità Alimentare e delle Foreste Francesco Lollobrigida. Seguirà il dibattito con Francesco Giorgino, giornalista e Direttore RAI, Luigi Scordamaglia, Consigliere Delegato di Filiera Italia, Ermete Realacci, ambientalista e politico italiano e il Gen. C.A. Andrea Rispoli, Comandante delle Unità Forestali, Ambientali e Agroalimentari dell’Arma dei Carabinieri (CUFAA).

Una grande rassegna, unica nel panorama nazionale, che vedrà il 3 agosto protagonista il leader di Italia Viva Matteo Renzi.

Il 5 agosto - per la terza edizione del Premio Catricalà - saranno assegnati i premi al Gen. C.A. Andrea De Gennaro, Comandante Generale della Guardia di Finanza, a Lamberto Giannini, Prefetto di Roma e a Simone Guerrini, Direttore dell'Ufficio di Segreteria del Presidente della Repubblica. Nel corso della serata, sarà analizzato il ruolo dei “Servitori dello Stato” con Diana Agosti Catricalà, Gianni Letta, Giuseppe Lasco, Condirettore Generale di Poste Italiane, Roberto Sommella, Direttore di Milano Finanza e Paolo Righi, Presidente Onorario e Founder Auxilia Finance.

Il 7 agosto sarà ospite della Rassegna il Ministro Paolo Zangrillo, Ministro per la Pubblica Amministrazione; L’8 agosto di scena il welfare e le politiche sociali con il Ministro Alessandra Locatelli, Ministro per le Disabilità e - a seguire - dibattito con Davide Vecchi, direttore Il Tempo, Fulvio Abbate, Paolo Crepet. Il 10 agosto Faccia a Faccia con il Ministro dell’Interno Matteo Piantedosi, mentre  l’11 agosto spazio al “Giallo” con Maurizio De Giovanni, scrittore, sceneggiatore, drammaturgo e autore di romanzi gialli, Anna Ammirati, attrice e Sergio Schiavone, Comandante del RIS - Arma dei Carabinieri di Roma; Il 17 agosto Politicamente Scorretto con lo spettacolo teatrale scritto e interpretato da Massimiliano Lenzi, giornalista e autore televisivo e Sarah Biacchi, attrice; il 18 agosto l’eccellenza italiana con l’intervista a Brunello Cucinelli, imprenditore della moda. Il 22 agosto il Made in Italy e la grande sfida di Expo 2030 con il Ministro delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso, Massimo Scaccabarozzi, Giuseppe Scognamiglio e Francesco Pionati, Direttore RAI; Il 24 agosto si parlerà del futuro dello sport con Giovanni Malagò, Presidente CONI; grande chiusura il 25 agosto con uno dei temi “bollenti” dell’estate, Case vacanza, quale turismo? tra gli ospiti il Sindaco di Firenze Dario Nardella, Alessandro Onorato, Assessore ai grandi eventi, sport, turismo e moda del Comune di Roma e Paolo Petrecca, Direttore RAI.

Sarà inoltre ospite della Rassegna il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Antonio Tajani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parte da domani a Sabaudia la terza edizione di “Mediterranea – La Civiltà Blu”

RomaToday è in caricamento