Cultura

L'Auditorium si dà al Rock

In anteprima mondiale il primo grande spettacolo / memoria del rock, un viaggio in musica e immagini attraverso i volti, le canzoni, gli avvenimenti, i personaggi che in 50 anni hanno scritto la “rivoluzione del rock”

L'Auditorium punta sul rock. Dal 26 al 28 gennaio prossimo presso la Sala Sinopoli andrà in scena Rock Revolution, il primo grande spettacolo/memoria del rock. Si tratta di un viaggio in musica e immagini attraverso i volti, le canzoni, gli avvenimenti e i personaggi che in 50 anni hanno scritto la “rivoluzione del rock”.

In pratica più che uno spettacolo vero e proprio si tratta di un’esperienza teatrale ad immersione totale in cui la scena invade tutta la sala rivestendola con i segni e le grafiche del tempo, in una partitura unica per voci, strumenti, ambienti virtuali e “apparizioni impossibili”.

La Sala Sinopoli si vestirà di luci, colori e suoni per un viaggio alle radici della cultura rock attraverso una serie di quadri che rivisiteranno l’iconografia, i simboli, gli avvenimenti storici, scandendo i brani più belli e significativi che ne hanno fatto la sua storia attraverso la storia stessa, intervallati con le voci originali dei “testimonial” del tempo come Che Guevara o Martin Luther King.

Da Elvis Presley ai Clash, dal Rock’n’Roll alla Swinging London passando attraverso la Psychedelia, Woodstock, il Guitar Show con Frank Zappa e Jimi Hendrix, il Punk, i Led Zeppelin, i Ramones. La colonna sonora è una sapiente combinazione fra performance live, mix fra strumenti, voci del tempo e banda magnetica, con l’energia e il ritmo del rock.

Il motore dello spettacolo è la Rock Revolution Band, formata da: Narayana, Alessandra Ferrari, Alessio Spini, Angelo Del Vecchio. I quattro giovanissimi, straordinari ragazzi che hanno conquistato la notte bianca di Barcellona la scorsa estate, aggiungono al naturale talento una solida preparazione musicale, presenza scenica, flessibilità e spontaneità.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Auditorium si dà al Rock

RomaToday è in caricamento