rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Cultura

Partita una raccolta fondi per realizzare un busto di Andreas Aguyar al Gianicolo

Al via una raccolta fondi per la realizzazioni di un busto in onore del patriota Andreas Aguyar da collocare nel Parco degli Eroi della Repubblica Romana

Mercoledì 30 giugno è partita la raccolta fondi destinata a realizzare il busto di Andreas Aguyar, luogotenente di Garibaldi ed eroe della Repubblica Romana, e collocarlo tra le altre erme del Gianicolo, nel Parco degli eroi della Repubblica Romana. 

La raccolta fondi

Il progetto “Rimettere la storia al suo posto”, promosso da ROMA BPA - Mamma Roma e i suoi Figli Migliori, in collaborazione con l’associazione Société amis de Alexandre Dumas, intende onorare questo coraggioso patriota .

L’iniziativa ha ricevuto l’adesione di storici e studiosi del Risorgimento ma anche di tante associazioni di cittadini. Inizialmente la richiesta è stata inoltrata alla Sovrintendenza Capitolina ed è stata accettata, tuttavia l’Amministrazione non si è resa disponibile a finanziare l’opera. Allora è stata lanciata la accolta fondi rivolta a tutti i cittadini romani, e non solo, che nella figura di questo patriota, partito da Montevideo e caduto per l’Unità d’Italia, riconoscono quei valori di libertà e solidarietà che sono alla base della nostra nazione.

Un’iniziativa analoga e gemellata, a Parigi, è dedicata alla realizzazione di una statua per il Generale Thomas Dumas, padre dello scrittore Alexandre, che fu abbattuta dai nazisti.

Hanno finora aderito al progetto l’Ambasciata di Uruguay e l’Ambasciata di Francia, l’Archivio di Stato di Roma, Sabrina Alfonsi, Presidente del I Municipio di Roma, Geoffroy Boulard, Maire del XVII Arrondissement di Parigi, Michele Di Sivo vicedirettore dell’Archivio di Stato di Roma, Maria Grazia Lancellotti, coordinatrice Rete Scuole “Memorie: una città mille storie”, Giuseppe Monsagrati, professore ordinario di Storia del Risorgimento, Simon Clavière-Schiele, artista e autore del doppio ritratto di Dumas-Aguyar, Thamisanqa Molepo, l’attore che ha impersonato Aguyar nel film RAI “Anita Garibaldi”. Tra le associazioni: Comitato Gianicolo, Aurelio in Comune, Laboratorio di quartiere San Pietro – Cavalleggeri Coordinamento Nazionale Nuove Generazioni Italiane, NIBI Neri Italiani – Black Italians, Italiani senza cittadinanza, Black Lives Matter italia. 

I commenti

Paolo Masini, Presidente dI Roma Bpa e co-promotore dell'iniziativa ha dichiarato che questa "è una campagna di grande forza simbolica e di grande attualità". 

Jocelyn Fiorina, professore universitario, Segretario generale della Società degli Amici di Alexandre Dumas e curatore della mostra “Alexandre Dumas, l’Italia nel cuore”. parla del  legame tra Aguyar e il Generale Dumas. "Due personaggi che si somigliano nei loro destini. Due eroi repubblicani che condividono e diffondono valori universali e di libertà. Da qui nasce la nostra proposta di mettere in corrispondenza i due eventi. Un nuovo tassello del legame tra Roma e Parigi". 

Per aderire alla campagna e avere altre informazioni sull'iniziativa cliccare su questo link www.romabpa.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Partita una raccolta fondi per realizzare un busto di Andreas Aguyar al Gianicolo

RomaToday è in caricamento