Cultura

Al Teatro Olimpico arriva “I live you”

Live You è un racconto sorprendente vissuto attraverso megaschermi ed esibizioni dal vivo fortemente innovative

Dal 6 all'11 ottobre prossimo il teatro Olimpico ospita lo spettacolo “I live you – uomo immagine suono.” Live You è una fotografia, è un video, è un suono.  I Live You è un racconto sorprendente vissuto attraverso megaschermi ed esibizioni dal vivo fortemente innovative. Una realtà artistica nella quale l’uomo, l’immagine e il suono danno vita ad un quarto elemento: la fantasia.

Fisicità e tecnologia offrono un mix fresco e intelligente. Michael Menes è un mimo che ha collaborato con Le Cirque du Soleil e Le Cirque Voilà: rappresenta il concetto di uomo. Il corpo come unico indispensabile mezzo per creare arte. Il fantasista americano inventa se stesso e lo spazio che lo circonda. Un universo tridimensionale nella quale altezza e profondità sono parametri inesistenti.

Dalla Svizzera arrivano i Coloro, alla prima esibizione in Italia. La loro sfida è raccontare visivamente la fusione totale tra uomo e immagine. Questo trio multimediale si avvale di tecnologie d’avanguardia e crea così una miscela raffinata tra videoarte, giocoleria e abili acrobazie. Un mondo dentro il quale reale e virtuale si fondono di continuo: con loro puoi incontrare Magritte, volare, stare in equilibrio e spegnere la luce.

Ai Modulo Project il compito di danzare la fusione tra uomo e suono. Sette ballerini dal background differente particolarmente attenti alle nuove tendenze estetico culturali.

Attratti da poli magnetici come Londra, New York, Los Angeles,Tokyo interpretano il ritmo allo stato puro con un look da videoclip musicale. Hanno collaborato con artisti come Lorella Cuccarini, Tiziano Ferro, Coolio, Raf. Sono inoltre stati incaricati di danzare in tour nelle maggiori città italiane durante il lancio del film High school musical 2.

I Live You è soprattutto uno Show che trasforma il pubblico in protagonista. Una sorpresa interattiva coinvolge la sala in una grande performance collettiva. Un forte impatto emozionale che trasporta i presenti in un’ atmosfera onirico visionaria. L’uomo, l’immagine e il suono si fondono in un Temporary Show.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Teatro Olimpico arriva “I live you”

RomaToday è in caricamento