Ferragosto 2017: cocomero gratis per tutti gli ospiti del Bioparco di Roma

Il 15 agosto cocomero gratis al Bioparco non solo per i visitatori ma anche per gli "ospiti". Il presidente Fondazione Bioparco: "E' un arricchimento ambientale"

Archivio Bioparco – Massimiliano Di Giovanni

Cocomeri gratis per tutti i visitatori e per gli “ospiti” del Bioparco. Un’iniziativa singolare e quantomeno originale quella avviata dai responsabili del giardino zoologico della Capitale per la giornata di grande caldo che stiamo vivendo.

Distribuzione gratis del cocomero fino ad esaurimento scorte

Nella mattina anguria gratis dalle 11.30 alle ore 14.30, o sino ad esaurimento scorte. A beneficiare di un prodotto tipicamente estivo non saranno solo i visitatori ma anche gli “ospiti”, gli animali che vivono all’interno del parco. A loro, durante gli appuntamenti con i pasti, saranno offerti cocomeri, interi o a fette, freschi o congelati, insieme a speciali ghiaccioli a base di frutta e verdura.

VIDEO: CONTRO IL CALDO GHIACCIOLI E FRUTTA PER GLI ANIMALI

La distribuzione dei cocomeri agli animali

I primi animali a ricevere i cocomeri sono stati i 61 macachi del Giappone, a seguire i lemuri catta con il  cocomero tagliato in piccoli pezzi all’interno di ghiaccioli appesi ai rami dell’area. Uno spettacolo assicurato poi quello della distribuzione dei cocomeri, insieme a trote e grandi ghiaccioli a base di frutta, lanciati nella piscina degli orsi. Alle 14.00 sarà organizzato il pasto dei quattro scimpanzé: Bingo, Susy, Edy e Pippi per i quali i keeper preparano canne di bambù ripiene di yogurt e frutta congelati e ghiaccioli a base di cocomero. Alle 14.30 pasto a base di grandi cocomeri per Pipa e Mimì, i due ippopotami anfibi, accompagnato da un ‘contorno’ di erba medica e fieno.

"La distribuzione di angurie è un arricchimento ambientale"

“Anche la distribuzione di angurie fa parte del programma di ‘arricchimento ambientale’ - spiega il presidente della Fondazione Bioparco di Roma, Federico Coccìa, medico veterinario -  gli animali, cercando il cibo, che in alcuni casi è congelato, fanno movimento e aguzzano l’ingegno, oltre a trovare refrigerio. Il tutto sotto il rigoroso controllo dei nostri esperti nutrizionisti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

Torna su
RomaToday è in caricamento