Imbrattano muri armati di stencil e bomboletta spray: denunciati tre writers

I tre giovani sono stati sorpresi dai carabinieri dopo aver vandalizzato un muro di cinta in via Alessio Ascalesi a Primavalle

Immagine di repertorio

Hanno seguito le Tag trovando lo stencil, le bombolette spray ed i writers che le avevano appena disegnate. Ad essere denunciati a piede libero dai Carabinieri della Stazione Roma Montespaccato 3 ragazzi romani di età compresa tra i 21 e 22 anni con l’accusa di deturpamento e imbrattamento di cose altrui. I tre sono stati sorpresi dai militari dell'Arma nella zona di Primavalle

TAG SUL MURO - Nel corso di un servizio di pattuglia, i militari avevano notato su un muro di cinta di via Alessio Ascalesi dei simboli vergati con vernice rossa. Poco lontano, sono stati notati i 3 giovani che alla vista della pattuglia hanno allungato il passo tentando di allontanarsi.

SERVIZIO DECORO - A quel punto i Carabinieri hanno deciso di fermarli, trovandoli in possesso di uno stencil riportante il simbolo precedentemente notato sul muro e alcune bombolette di vernice spray di colore rosso. I Carabinieri hanno subito attivato il servizio decoro del Comune di Roma per far rimuovere le scritte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

  • Coronavirus Roma, Matteo si fa ricoverare insieme allo zio down positivo al Covid: "Non potevo lasciarlo solo"

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

Torna su
RomaToday è in caricamento