Tag e graffiti sui treni fermi in stazione: denunciati quattro writers

Fra loro tre minorenni. A fermarli con le mani ancora sporche di vernice gli agenti della Polizia Ferroviaria

Immagine di repertorio

Stavano imbrattando alcuni treni in sosta nella stazione Roma Ostiense: quattro writer sono stati denunciati dopo essere stati trovati con le mani ancora sporche di verniche dal personale della squadra di polizia giudiziaria del Compartimento Polizia Ferroviaria per il Lazio durante controlli ad hoc. 

I quattro giovani, di cui tre minorenni, dopo aver danneggiato le vetture ferroviarie, si stavano allontanando dall'area adibita alle operazioni di lavaggio dei treni e sono stati fermati.

 I quattro sono stati denunciati per deturpamento e imbrattamento di mezzi di trasporto pubblico e sono stati sequestrati 26 bombolette di vernice spray e 20 ugelli spruzzatori per la verniciatura. Il danno stimato ammonta ad oltre 10.000 euro.

Writers-6

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento