Metro B: writers vandalizzano sei nuovi treni

L'Atac: "Gravi danni economici per l'azienda". Sulla Roma-Lido due convogli in officina per manutenzione ordinaria

Sei nuovi treni CAF in servizio sulla metro B hanno subito vandalizzazioni a causa di writers che hanno deturpato i convogli, con gravi danni economici per l’azienda. Lo rende noto Agenzia per la Mobilità. "Atac, intervenuta tempestivamente per restituire decoro ai veicoli, informa che ha rafforzato le misure di sicurezza a tutela dei mezzi, con riserva di intervenire nei confronti dei responsabili secondo quanto patti e leggi consentono".
 
TRENI IN MANUTENZONE - Sulla Roma-Lido, scrive ancora Atac, due rotabili sono stati portati in officina per un ciclo di manutenzione straordinaria, resasi necessaria a seguito di condizioni di esercizio impreviste. I treni torneranno in esercizio entro pochi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Coronavirus Roma, Matteo si fa ricoverare insieme allo zio down positivo al Covid: "Non potevo lasciarlo solo"

  • Coronavirus, a Roma 1305 nuovi casi. Nel Lazio 80 morti nelle ultime 24 ore. I dati del 18 novembre

  • Sciopero trasporti mercoledì 25 novembre: a rischio metro, bus, treni e pullman Cotral

Torna su
RomaToday è in caricamento