rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca San Giovanni / Via Gela

Imbratta un treno ma perde passaporto durante la fuga: identificato e denunciato

Si tratta di un cittadino australiano. Ad agire con lui alla Stazione Tuscolana altre quattro persone, messe in fuga dalla polizia ferroviaria

Ancora writer in azione alla stazione Tuscolana. Sabato pomeriggio in cinque sono stati sorpresi ad imbrattare un treno. A scoprirli gli agenti della polizia ferroviaria. Tutti e cinque però si sono dati alla fuga lasciando in terra "gli attrezzi del mestiere": zaino, bombolette e una sedia. Durante la fuga, uno di loro, cittadino australiano ha però perso il passaporto. Il documento, ritrovato, dalla polfer ha permesso di far scattare la denuncia da parte di da Rete Ferroviaria Italiana. L'accusa è di imbrattamento.

Solo un mese fa, sempre alla stazione Tuscolana, sono stati identificati e denunciati altri due writers.  Lo scalo, sotto speciale sorveglianza insieme a Ostiense, Nettuno e Ciampino, è fra le stazioni maggiormente colpite da incursioni di questo tipo.
 
Questa volta è stato preso di mira il treno Aldebaran di RFI, una speciale carrozza che impiega la tecnologia laser per misurare tutti i parametri della linea elettrica di contatto e controlla il buon funzionamento tra pantografo e cavi.


Stazione Tuscolana: writers in azione

 
I COSTI - I convogli più graffitati, in genere, sono i regionali di Trenitalia Lazio. E ingenti sono i costi sostenuti dalla società per rimuovere i graffiti dai treni: circa 530 mila euro da gennaio ai primi giorni di settembre 2013. Una cifra in crescita rispetto il 2012 che ha registrato un importo pari a 545 mila euro, con un onere maggiore del 4,5% rispetto al 2011, quando la spesa è arrivata a 521 mila euro.
 
I TAF, Treni Alta Frequentazione, utilizzati sulle linee FL1 (Orte – Roma - Fiumicino Aeroporto) e FL3 (Roma – Bracciano - Viterbo) sono i più colpiti. Seguono i treni Vivalto e i Doppio Piano utilizzati sulla linea FL8 (Roma –Nettuno).
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imbratta un treno ma perde passaporto durante la fuga: identificato e denunciato

RomaToday è in caricamento