Imbratta vetrine dei negozi con la bomboletta spray, fermato writer a Porta Portese

E' accaduto in via Carlo Porta. Fermato dagli agenti il giovane li ha poi aggrediti, poi l'arresto per resistenza a pubblico ufficiale

Immagine di repertorio

Armato di bomboletta spray, si è divertito a verniciare le vetrine di alcuni negozi in via Carlo Porta, zona Porta Portese.  All’arrivo degli agenti della Polizia di Stato del commissariato di zona, il giovane, individuato grazie alla testimonianza di alcuni passanti che lo avevano ben descritto, con indosso una tuta con cappuccio e zainetto al seguito.

ARRESTO E DENUNCIA - Durante il controllo, il giovane, alla richiesta di far vedere il contenuto dello zaino,  ha iniziato a dare in escandescenza. Si è così scagliato contro un poliziotto, colpendolo con un pugno alla spalla. Per bloccare il writer ormai scatenato, è stato necessario l’intervento di un’altra volante di zona. Il giovane condotto presso gli uffici del commissariato, è stato arrestato per  resistenza a pubblico ufficiale e denunciato per imbrattamento. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Coronavirus, a Roma 1306 nuovi casi. D'Amato condanna: "Assurde le scene viste nei centri commerciali"

Torna su
RomaToday è in caricamento