Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Fiumicino e Ciampino: per la cenere islandese cancellati 174 voli

Affollata soprattutto nella sala check-in del Terminal 3, da dove partono voli di varie compagnie battenti bandiera estera dirette in Scandinavia, Germania, Olanda, Francia e Regno Unito

Centosettantaquattro voli cancellati tra Ciampino e Fiumicino. E' questo il bilancio dei voli cancellati all'aeroporto di Fiumicino dove oggi si è vissuta una giornata decisamente piena di disagi.

Tutta colpa del Vulcano Eyjafallajokull che ha costretto molti aeroporti del nord ed anche di alcune aree del centro Europa a chiudere lo spazio aereo. Affollata soprattutto nella sala check-in del Terminal 3, da dove partono voli di varie compagnie battenti bandiera estera dirette in Scandinavia, Germania, Olanda, Francia e Regno Unito, in attesa di notizie sulla ripresa dei collegamenti soppressi.

Enac consiglia ai passeggeri di contattare la compagnia aerea di riferimento per le informazioni sull'operativa del proprio volo. Ad esempio si informa che British Airways ha cancellato tutti i propri voli fino alle ore 9.00 di domani sabato 17 aprile salvo ulteriori cambiamenti. Per informazioni sui propri voli Alitalia ha invece attivato anche il Numero Verde 800 650055".


La nube di cenere prodotta dal vulcano islandese Eyjafjallajokull intanto si avvicina all'Italia e, se non cambieranno le previsioni, domani molti aeroporti del nord Italia verranno chiusi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiumicino e Ciampino: per la cenere islandese cancellati 174 voli

RomaToday è in caricamento