Cronaca Torre Angela / Via del Torraccio di Torrenova

Roma groviera: cede la strada a Torre Angela

L'intervento di polizia locale e vigili del fuoco in via Domenico Beccafumi

Due voragini ed un cedimento stradale in meno di sette giorni. Dopo Subaugusta ed il Pigneto Roma continua a sprofondare. Succede nel cuore di Torre Angela, periferia est della Capitale  La richiesta d'intervento intorno alle 10:30 di stamattina fra via Domenico Beccafumi e via del Torraccio di Torrenova, strada che attraversa il quartiere del VI Municipio delle Torri dopo che un tratto di asfalto è sprofondato per alcuni centimetri creando un pericoloso avvallamento. 

Sul posto dopo la richiesta d'intervento per "cedimento di carreggiata" da parte di un residente, sono quindi intervenuti gli agenti del VI Gruppo Torri della Polizia Locale di Roma Capitale e la squadra Tuscolano 2 del comando provinciale dei vigili del fuoco di Roma. Con i pompieri ancora sul posto nessuna persona o veicolo è rimasto coinvolto. Deviati i bus delle linee 053.

Tre voragini in una settimana 

Dunque ancora voragini a Roma, come accaduto sabato 2 ottobre quando una piccola, ma profonda buca, si è aperta sulla via Tuscolana, nel tratto di consolare compreso fra via Orazio Pulvillo e via Statilio Ottato, con successiva chiusura della strada ed inevitabili disagi alla normale circolazione. 

Voragine al Pigneto 

Da Roma sud a Roma est cambia il quadrante ma non lo scenario, come accaduto tre giorni fa (il 5 ottobre) al Pigneto quando in via di Villa Serventi si è aperta una voragine lunga 8 metri e profonda tre durante i lavori di pavimentazione della strada del V Municipio. Venerdì mattina ancora una voragine, la terza in sette giorni. 

Cedimento strada Torre Angela 1-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma groviera: cede la strada a Torre Angela

RomaToday è in caricamento