Atene-Roma, volo militare d'emergenza per salvare bimbo di 3 anni

A bordo dell'aereo hanno viaggiato un'autoambulanza e una equipe dell'ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma. Il piccolo di 3 anni soffre di insufficienza cardiaca

Un viaggio di emergenza per salvare un bambino di 3 anni che, per vivere ha bisogno di un cuore artificiale in attesa di un trapianto cardiaco. E' la storia di un bimbo greco  trasferito da Atene a Roma nel giorno di Natale. Una richiesta partita dalle autorità ospedaliere greche come riferisce la Farnesina in una nota.

Un velivolo C130 dell'Aeronautica italiana è partito il 25 dicembre da Pisa verso l'aeroporto militare di Elefsina (Atene) per rientrare a Ciampino in serata. A bordo dell’aereo militare hanno viaggiato una autoambulanza ed una equipe dell’ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma, che si è reso disponibile ad accogliere e curare il minore, stante l’impossibilità di provvedere in Grecia.

Tutto ciò è stato possibile in questo giorno di festa grazie alla pronta collaborazione tra l’Aeronautica Militare greca e quella italiana, la disponibilità dell’ospedale Bambino Gesù, il supporto del centro cardiologico Onassis di Atene ed ai numerosi contatti intercorsi tra l’Ambasciata d’Italia ad Atene, l’Ambasciata ellenica a Roma ed i rispettivi Ministeri degli Esteri e della Difesa.

CLICCA CONTINUA PER VEDERE LE FOTO DEL SALVATAGGIO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento