Venerdì, 23 Luglio 2021
Cronaca

Alitalia, ancora problemi tecnici: torna indietro l'aereo per Reggio Calabria

Dopo il rientro a terra di martedì di un volo per Miami, è toccato ieri sera ad un volo per Reggio Calabria invertire la rotta per problemi tecnici: a bordo 91 passeggeri, tra cui un giornalista che ha denunciato l'accaduto

Ancora problemi per i voli Alitalia. Ieri sera il Alitalia AZ1161 partito ieri sera da Roma e diretto a Reggio Calabria è stato costretto a tornare indietro per “problemi tecnici”, secondo quanto comunicato ai passeggeri dal comandante. A riferirlo è stato uno dei passeggeri dell'aereo, il giornalista Vincenzo Brancatisano.

Secondo quanto ha reso noto Brancatisano, il comandante, dopo che l'aereo era partito da Fiumicino già con 40 minuti di ritardo, ha comunicato ai 91 passeggeri che era necessario rientrare a Roma per non meglio precisati problemi tecnici. "Giunti a Fiumicino”, ha detto Brancatisano, siamo stati fatti scendere e siamo ripartiti soltanto a mezzanotte e mezza con un altro aereo che è arrivato a Reggio Calabria, senza problemi, dopo poco meno di un'ora di volo".

L'episodio arriva a due giorni di distanza dal rientro del boeing 777 Roma-Miami. In quel caso il rientro a terra è stato causato da un guasto tecnico ad uno dei due motori.

Secondo quanto si è appreso, il comandante del Boeing battezzato "Ostuni", venti minuti circa dopo il decollo, avrebbe rilevato l'accensione de una spia d'allarme che segnalava un'anomalia nella pressione dell'olio del motore sinistro.

Così il pilota, dopo avere chiesto l'autorizzazione alla torre di controllo per l'atterraggio senza procedura d'emergenza, è atterrato sulla pista denominata "16 destra".
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alitalia, ancora problemi tecnici: torna indietro l'aereo per Reggio Calabria

RomaToday è in caricamento