Vitinia, colpo all'oreficeria Ciccolini: indagini in corso

"Ormai qui è terra di nessuno. Zero sicurezza", dicono i residenti preoccupati

Furto all'alba all'oreficeria Ciccolini in via Sarsina 35 a Vitinia. Nella notte ignoti hanno saccheggiato la vetrina del laboratorio gioielleria. 

Secondo i primi riscontri i malviventi avrebbero segato la serranda per poi colpire. Messi in fuga dal sistema di allarme, hanno prelevato e portato via preziosi per circa duemila euro per poi dileguarsi. Sul posto gli agenti del commissariato Spinaceto che stanno indagando sulla vicenda. Acquisite le immagini delle videocamere di sorveglianza.

"Ormai Vitinia è terra di nessuno. Zero sicurezza", dicono i residenti preoccupati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento