rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca

Vitinia, furgone sospetto fa scattare l'allarme: così sono stati presi due ladri

Sbarrata la strada al veicolo, i Carabinieri hanno ispezionato il furgone materiale rubato in un cantiere

Avevano appena commesso un furto in un cantiere a Vitinia nella serata di ieri, quando i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Ostia li hanno bloccati e arrestati.

I militari, in transito nella zona, avevano notato la presenza di un furgone in sosta nei pressi di un'area di cantiere. L'autista del mezzo, alla vista dei carabinieri, ha subito avviato il motore tentando di allontanarsi.

Sbarrata la strada al veicolo e immobilizzati i due occupanti, entrambi con precedenti, i militari hanno ispezionato il furgone, trovando al suo interno numerosi rotoli di guaina bituminosa risultati appena rubati nell'area del cantiere. I ladri sono stati arrestati e posti agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida, il mezzo utilizzato per commettere il furto è stato sequestrato, mentre la refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario.       

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vitinia, furgone sospetto fa scattare l'allarme: così sono stati presi due ladri

RomaToday è in caricamento