Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca Eur / Viale America

Eur: aggredita e stuprata da due uomini vicino al laghetto

La vittima è una donna di 43 anni che è stata aggredita e poi violentata. Fermati i due presunti aggressori. Hanno 19 e 23 anni

Una donna è stata aggredita e stuprata all'Eur nei pressi di Viale America. La vittima, romana di 43 anni, è riuscita a chiedere aiuto fermando un'automobilista che ha poi allertato la polizia. A dare la notizia è il Corriere della Sera nell'edizione romana di oggi 26 settembre 2012.

L'aggressione è avvenuta lunedì sera e secondo quanto ha raccontato la vittima ad aggredirla sono stati due uomini, cittadini romeni, uno dei quali con un tatuaggio su una gamba.

La polizia, intervenuta sul posto, ha soccorso la donna alla stazione della metro Eur Fermi, dove la vittima sarebbe stata portata con la forza in una zona verde, verosimilmente intorno al laghetto dell'Eur e lì i due avrebbero abusato di lei.

I due aggressori sono stati rintracciati sul 709, un autobus diretto a Castel Porziano. Si tratterebbe di due ragazzi romeni di 19 e 23 anni, uno di Tor Vergata, l'altro di Casal Palocco. I presunti aggressori sono stati fermati per violenza sessuale e rapina. Gli accertamenti medici sulla donna confermerebbero la violenza sessuale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eur: aggredita e stuprata da due uomini vicino al laghetto

RomaToday è in caricamento