rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca Piazza Biondo Flavio

Branco in azione a Trastevere: prima la bottigliata, poi provano a violentarla

Ad agire tre uomini tra i 28 e i 37 anni. Preso di mira una 47enne in auto con il nipote nei pressi della stazione Trastevere. I tre hanno aggredito sia il 17enne che i carabinieri

Un'auto in sosta. Dentro una donna e suo nipote minorenne che aspettano una persona. Siamo nei pressi della stazione Trastevere. A notare l'auto tre uomini, tra i 28 e i 37 anni, tutti cittadini moldavi che si avvicinano e iniziano a provocare la donna. Quindi l'aggressione: con una bottiglia i tre colpiscono la signora, di nazionalità romena. La donna perde i sensi, sviene. A questo punto il tentativo di violenza sessuale. A tentare di fermarli il nipote minorenne della donna.

I militari, sono stati a loro volta aggrediti ma sono comunque riusciti a bloccarli evitando il peggio. I tre cittadini moldavi sono stati portati presso il carcere di Regina Coeli, dovranno rispondere di tentata violenza sessuale di gruppo, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.

I Carabinieri intervenuti, la donna e il nipote e due degli arrestati sono stati medicati al pronto soccorso dell’Ospedale San Camillo per varie contusioni, ma se la caveranno in pochi giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Branco in azione a Trastevere: prima la bottigliata, poi provano a violentarla

RomaToday è in caricamento