Aggressioni e rapporti sessuali non voluti: la denuncia di una donna. Arrestato marito violento

L'uomo ha inseguito la moglie fin davanti la caserma dei Carabinieri. A quel punto è stato arrestato e portato in carcere

Un incubo che andava avanti da mesi da quando lei aveva fatto sapere al marito che il loro rapporto era ormai agli sgoccioli. La crisi nel matrimonio, però, non ha fatto altro che aumentare la collera dell'uomo finito così con le manette ai polsi con l'accusa di maltrattamenti in famiglia. La storia arriva nella periferia sud di Roma dove i Carabinieri di Casal Palocco hanno arrestato un 54enne romano. 

A raccontare i fatti ai militari è stata la moglie. Diversi gli episodi, alcuni non denunciati, sui quali stanno indagando gli uomini coordinati dal Capitano Fabio Rosati, comandante della Compagnia di Ostia. Secondo la testimonianza della donna, dopo la crisi coniugale, si erano verificati diversi episodi di soprusi psicologici ma anche fisici, con aggressioni sfociate anche in violenze sessuali.

Rapporti non voluti, dopo essere stata picchiata. Al culmine delle prepotenze quotidiane subìte, lei ha così deciso di denunciare formalmente il marito in caserma. Lui, però, ha continuato con le sue oppressioni e ha ulteriormente minacciato la moglie, anche di morte, qualora non avesse ritirato la querela che gli aveva fatto.

La donna, così, sabato ha preso l'auto per recarsi dai Carabinieri, per una nuova denuncia. Il marito, preso dall'ira, l'ha inseguita fino fuori la caserma dove, però, stavolta i militari dell'Arma lo hanno bloccato arrestandolo. E' stato immediatamente accompagnato al carcere di Regina Coeli, a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, morto a Roma 33enne: è la vittima più giovane nel Lazio

  • Coronavirus, nel Lazio 1728 casi: 17 decessi nelle ultime 24 ore. Tre cluster preoccupano la Regione

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi, orari di bar e ristoranti. Tutto quello che c'è da sapere

  • Coronavirus, 2096 casi nel Lazio: 46 nuovi positivi a Roma. Tre cluster fanno impennare il numero dei contagiati

  • Morto a 35 anni di Coronavirus, paura tra i colleghi di Emanuele: il call center chiude, la Regione spiega

  • Coronavirus, a Roma 38 nuovi casi. Nel Lazio 2505 i contagiati totali, oggi la metà dei morti rispetto a ieri

Torna su
RomaToday è in caricamento