Maltratta per mesi i genitori, loro gli consegnano 60 mila euro: arrestato

A far scattare l'intervento dei Carabinieri l'ennesimo episodio

Botte e soprusi. E continue richieste di soldi che hanno portato i genitori, impauriti, a consegnargli cifre equivalenti ad un totale di 60 mila euro. E' stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma un romano di 35 anni, disoccupato. Per lui è scattata l'accusa di maltrattamenti in famiglia. 

A far scattare l'intervento dei Carabinieri l'ultimo episodio di violenza, di fronte al quale i genitori hanno deciso di reagire. Quando l'uomo si è presentato di nuovo alla porta della loro abitazione, a circonvallazione Ostiense, si sono rifiutati di farlo entrare e hanno allertato il 112. E' stato così sorpreso dai militari mentre colpiva violentemente la porta. Bloccato e arrestato è stato portato in carcere a Regina Coeli, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Successivamente, i Carabinieri hanno ascoltato i due anziani genitori e hanno ricostruito mesi e mesi di maltrattamenti, sia fisici che psicologici, che avevano consentito al figlio violento, di impossessarsi di oltre 60.000 euro in contanti.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La sala è piena di pubblico senza mascherina: la “bolla” del Costanzo Show fa infuriare i social

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Ristorante romano consegna le chiavi a Virginia Raggi: "Roma muore e con sé la ristorazione e il turismo"

  • Centro commerciale Maximo, salta l'inaugurazione: le insegne sono coperte e sull'apertura cala il silenzio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento