Cronaca Castro Pretorio / Via Milazzo

Via Milazzo, l'australiana ferita: "Il rapporto è stato consensuale"

Così ha riferito agli inquirenti la giovane turista trovata in un lago di sangue questa mattina in via Milazzo. Un video la ritrae mano nella mano con un giovane tunisino che è stato interrogato ma non indagato

Si comincia a capire come è iniziata, il finale lo conosciamo, a mancare sono il come e il perché. L'episodio della giovane australiana di 22 anni trovata esangue in strada, all'alba, nei pressi della Stazione Termini, si sta pian piano delineando nelle indagini degli inquirenti. E se inizialmente l'ipotesi più accreditata è stata quella dello stupro, con i primi interrogatori e con le immagini delle telecamere di sorveglianza lo scenario sembra cambiare.

I filmati mostrano la ragazza mano nella mano con un giovane tunisino, poi lei che si allontana da sola, che, con un'emorrogia in corso, si trascina per circa 300 metri da via di Villafranca (dove sono ancora presenti le chiazze ematiche) in stato di schock. Nel mezzo un rapporto sessuale "consensuale". Già, è quanto detto dalla vittima agli inquirenti durante l'interrogatorio, elemento che sbaraglia le carte in tavola aprendo una voragine nella ricostruzione degli eventi. Se il rapporto è stato voluto da entrambi chi o cosa ha ridotto la giovane in un lago di sangue? E' quanto cercheranno di capire gli inquirenti proseguendo con le indagini. Al momento il giovane, fermato e interrogato, non è indagato nè per lesioni nè per omissione di soccorso.



IN OSPEDALE - La giovane è arrivata all'Umberto I con una forte emorragia ed è stata sottoposta ad un intervento chirurgico durante il quale le sono stati applicati alcuni punti di sutura nella zona genitale. La ragazza non ha riportato nessun altro tipo di ferita e dagli esami è risultato anche un tasso alcolemico molto alto. La 22enne era in vacanza a Roma e ieri aveva passato la serata con altre persone e amici. Proprio gli amici avrebbero riferito dell'incontro tra la giovane e il tunisino avvenuto in un locale e dell'allontanamento dei due subito dopo. A trovarla è stato il portiere di un albergo, che ha poi chiamato la polizia.

video termini 2-2-2



 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Milazzo, l'australiana ferita: "Il rapporto è stato consensuale"

RomaToday è in caricamento