Martedì, 3 Agosto 2021
Cronaca Torre Gaia / Via Degas, 19

Violenta una donna e picchia il marito accorso in aiuto: arrestato

Mentre era in corso la redazione dei verbali relativi all'arresto, si è presentato in caserma un amico dell'aggressore che era ricercato poiché colpito da un ordine di esecuzione emesso nel 2014

Durante una festa aveva tentato di stuprare una donna, ma il tempestivo intervento del marito ne ha impedito l'osceno atto. E' successo in via Degas, a Roma, dove un 43enne romeno è stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Frascati. 

GONNA STRAPPATA - L'uomo, durante una festa tra connazionali, aveva tentato di abusare di una donna di 25 anni aggredendo anche il marito intervenuto per difenderla. Approfittando di un momento di distrazione degli altri invitati, l'aggressore ha colpito la malcapitata alle spalle scaraventandola a terra strappandole la gonna

MARITO PICCHIATO E RAPINATO - Il marito, udite le urla è intervenuto per difenderla ma è stato colpito a sua volta dal folle 43enne che, prima di scappare, ha avuto anche il tempo di rubargli il portafoglio. Grazie alla descrizione dei presenti, i Carabinieri intervenuti hanno arrestato poco distante il malvivente che aveva ancora con se quanto aveva rubato e lo hanno condotto in caserma a Grottaferrata.

ARRESTATO ANCHE L'AMICO - Mentre era in corso la redazione dei verbali relativi all'arresto, si è presentato in caserma un amico dell'aggressore, che chiedeva notizie circa la posizione del fermato.

Quando i militari dell'Arma lo hanno identificato hanno scoperto che era ricercato a sua volta, poiché colpito da "un ordine di esecuzione emesso nel 2014 dalla Procura della Repubblica di Roma" per alcuni furti in abitazione commessi nella Capitale. Così i due sono stati accompagnati rispettivamente presso la Casa Circondariale di Velletri e di Regina Coeli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenta una donna e picchia il marito accorso in aiuto: arrestato

RomaToday è in caricamento