Fonte Nuova baciata dalla Dea Bendata: vincita da 1 milione e 306mila al Superenalotto

La schedina vincente giocata in una tabaccheria di via Palombarese. Caccia al fortunato vincitore. La notizia resa nota dal Tiburno

La Dea Bandata bacia un fortunato vincitore a Fonte Nuova. La vincita è consistente: 1 milione e 306 mila euro. La notizia resa pubblica da il Tiburno, lo storico settimanale della provincia nord est di Roma. Il biglietto milionario è stato giocato in una tabaccheria e punto vendita Sisal di via Palombarese.

NUMERI VINCENTI - Il fortunato o la fortunata vincitrice hanno centrato il Superstar combinato all'estrazione di ieri 19 giugno. Questa la combinazione vincente: 16, 19, 24, 36, 39, 81. Numero Jolly 25, Superstar 69.

FONTE DELLA NOTIZIA

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Gioca due euro e ne vince 500mila per comprare una casa

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

  • Coronavirus Roma, studenti positivi a Nuovo Salario e Acilia. Sanificato plesso a Tor de' Schiavi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento