Cronaca

Villetta abusiva con vista sul mare su una duna protetta: sequestro sul litorale

Sequestro della Finanza di una abitazione abusiva realizzata sul demanio marittimo del litorale

Una villetta abusiva sul litorale. E' quanto hanno scopero le Fiamme Gialle del reparto operativo aeronavale di Civitavecchia nel settore del contrasto agli illeciti operati sul demanio marittimo della regione Lazio.

I finanzieri della sezione operativa navale della Guardia di Finanza lido di Ostia hanno individuato e sottoposto a sequestro un manufatto destinato ad abitazione di circa 60 metriquadri strutturato su due livelli e realizzato abusivamente su di un tratto di duna ed arenile di 250 metri quadrati, sito in località Passoscuro nel comune di Fiumicino.

L'abitazione, con ampia vista mare, era delimitata da una recinzione in legno con pavimentazione posizionata direttamente sulla duna. Gli accertamenti eseguiti dai militari di Ostia, dipendenti dal reparto operativo aeronavale di civitavecchia, hanno fatto emergere la totale assenza di titoli autorizzativi dei possessori che sono stati segnalati all'Autorità Giudiziaria per occupazione abusiva del demanio, abusivismo edilizio in zona sottoposta a vincolo paesaggistico, nonché per la distruzione e il deturpamento di bellezze naturali, avendo costruito il manofatto in una zona destinata a parco e riserva naturale.

Le fiamme gialle di mare hanno poi segnalato gli abusi al comune di Fiumicino, che ha emesso una ordinanza di demolizione, sgombero e ripristino dello stato dei luoghi a carico del responsabile, restituendo alla collettività un nuovo tratto di duna e arenile del litorale laziale

villetta 1-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Villetta abusiva con vista sul mare su una duna protetta: sequestro sul litorale

RomaToday è in caricamento