Cronaca Parioli / Viale Liegi

"Non spezzate i rami al Sambuco!": continua la battaglia per salvare Villa Ada

Altra iniziativa di sensibilizzazione per i frequentatori del parco che riguarda la salvaguardia del prezioso albero Sambuco

"Non spezzate i rami al Sambuco!" è l'ultima iniziativa di sensibilizzazione lanciata dal circolo di Legambiente Sherwood nell'ambito della campagna sulla salvaguardia di Villa Ada. Dopo gli inviti rivolti ai ciclisti a moderare la velocità all'interno del parco e il messaggio ai frequentatori a rispettare la natura e alla pulizia, quest'ultima iniziativa è rivolta alla preservazione dell'albero "Sambuco" posto sulle sponde del Laghetto di Sopra.

Sulla sua recinzione è stato posizionato un cartello per far conoscere le caratteristiche curative e mitologiche del Sambuco e un disegno umanizzato della pianta, realizzato da una bambina, invita "a non farle del male".

Le iniziative della campagna "Rispettiamo Villa Ada, può essere più bella" promosse dal circolo Sherwood proseguiranno nei prossimi mesi con ulteriori messaggi.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Non spezzate i rami al Sambuco!": continua la battaglia per salvare Villa Ada

RomaToday è in caricamento