menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"I vigili si armano di Twitter, arrivano le prime multe social"

A scriverlo è il comandante della polizia municipale Raffaele Clemente sul suo profilo Twitter. I cittadini sono chiamati a segnalare le irregolarità

“I vigili si armano di Twitter. Arrivano le prime multe social”. L’annuncio è del comandante della polizia municipale di Roma Raffaele Clemente, che due settimane fa aveva esortato i cittadini a segnalare via twitter le auto in doppia fila con tanto di foto.

Come rende noto lo stesso Clemente sul social network, solo su via Salaria sono state fatte 34 contravvenzioni, di cui 17 furgoni parcheggiati dove non si poteva, dopo un gran numero di segnalazioni.

Clemente, criticato dai sindacati, aveva precisato che non sarebbero state usate le foto per individuare le targhe dei veicoli dei trasgressori e multarli, ma si sarebbe tenuto conto delle situazioni segnalate per intervenire. E infatti così è stato. Ma le segnalazioni sono state d’aiuto ai vigili per ‘pizzicare’ i trasgressori.

"Dell'iniziativa di Clemente penso quello che penso di ogni figura apicale: il comandante sta cercando di rendere molto più efficiente il lavoro della polizia locale, che è una risorsa straordinaria e importantissima per la nostra città". Lo ha detto il sindaco di Roma Ignazio Marino, a margine di una iniziativa al Prenestino. "Io ringrazio tutti i vigili - ha aggiunto - e sono sicuro che con il senso di responsabilità e di generosità che contraddistingue questo importante corpo anche nei prossimi giorni avremo una città ordinata e sicura anche nei momenti in cui avremo centinaia di migliaia di persone nel centro storico, in occasione del 31".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Daniele De Rossi ricoverato allo Spallanzani

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • De Magna e beve

    La vera storia della carbonara: origini e curiosità

  • De Magna e beve

    Carbonara: 7 errori comuni da non fare mai

  • Attualità

    La bufala del vaccino su chiamata a Roma

  • Cultura

    La Roma di Stefania Orlando

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento