Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Vigili del Fuoco, in cinque anni unità dimezzate: è allarme sicurezza

Il ministero dell'Interno prevede in totale 204 unità, cioè 50 per ognuno dei quattro turni, oggi ce ne sono 23-25, esattamente la metà rispetto a cinque anni fa

Il numero dei Vigili del Fuoco diminuisce ed è allarme sicurezza. Dai 50 per turno di cinque anni fa, oggi si è passati ai 23-25. Il ministero dell'Interno, secondo quanto riporta il "Corriere delle Sera" di Roma, prevede in totale 204 unità, cioè 50 per ognuno dei quattro turni, esattamente la metà di quanto è previsto oggi. Una situazione che rende ancora più difficile un mestiere già pericoloso di suo.

Come l'episodio di mercoledì notte, quando i Vigili del Fuoco sono dovuti intervenire a Fiumicino per una la fuoriuscita di liquido tossico a Cargo City. Per verificare la presenza di agenti tossici i pompieri hanno lavorato con i mezzi del Nucleo Chimico Biologico Radioattivo per verificare la presenza di sostanze tossiche. Il bilancio è di due operai intossicati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vigili del Fuoco, in cinque anni unità dimezzate: è allarme sicurezza

RomaToday è in caricamento