Assalto al bus scolastico, la vettura guasta resta al deposito. "Quei ragazzi sono dei vandali"

Atac e l'assessore Meleo: "Quei ragazzi sono dei vandali". Nessuno, però, al momento sporgerà denuncia

Rimarrà in deposito la vettura Atac della linea 765. L'autobus, quello diventato virale nel video dove si vedono alcuni studenti che entrano dal finestrino pur di non perdere la corsa, ha subìto dei danni. L'azienda di trasporti romana fa sapere che parte del tetto è stato scoperchiato e così la flotta avrà un bus in meno. Almeno fin quando non sarà riparato. 

Una bravata che, però, potrebbe passare in cavalleria. Anche perché nè Atac, nè la scuola sporgeranno denunce. La condanna, però, dall'azienda è arrivata: "Quei ragazzi sono dei vandali. Quei gesti non hanno alcun tipo di giustificazione. Così non si rispettano le regole", dicono dall'azienda che pubblica. 

Qui il video dell'assalto al bus

Quindi la specifica: "Quella tratta non è in affanno. Dalle 13:20 alle 14:30 sono ben 8 le corse presenti", assicurano. Secondo le fonti di Atac, inoltre, l'autobus, presente nel video, non era in corsa ma fermo, con le porte aperte e molti altri studenti stavano entrando regolarmente. A condannare il gesto anche dall'assessore alla mobilità Linda Meleo: "Sono dei vandali". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non è la prima volta che i ragazzi salgono in quel modo sulla vettura: il bus è spesso stracolmo, dato che serve tre istituti della zona. I giovani si difendono: "Questa situazione va avanti da anni, da tempo chiediamo all'Atac di aumentare le corse".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 13 contagi in 24 ore nel Lazio. "Preoccupazione per aeroporti e stazioni di Roma"

  • Coronavirus, a Roma appena 2 nuovi contagi in 24 ore: sono 3055 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 3 nuovi casi in 24 ore: 3163 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus: 10 nuovi positivi nel Lazio, dal 3 giugno sorvegliati speciali stazioni ed aeroporti

  • Coronavirus, a Roma tre nuovi casi. Altri due nel resto del Lazio

  • Coronavirus: a Roma e provincia 7 nuovi contagi. Positiva al Covid19 famiglia proveniente dagli Usa

Torna su
RomaToday è in caricamento