Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Nei sottovia dell'omicidio di Porta Pia, la città nascosta che nessuno vede

Siamo tornati nel luogo dove è stata brutalmente uccisa Norma Maria Moreira da Silva, 49enne brasiliana, alla fine della rampa di scale che porta al sottovia Ignazio Guidi, sotto piazza della Croce Rossa. A poca distanza, scendiamo in un'altro sottopassaggio trovando un vero e proprio villaggio per senzatetto nel cuore della Capitale.

 

Un pentolino per cucinare. Accanto le saliere. Poco più giù materassi, indumenti, rifiuti. Libri. E una puzza tanto forte da farti girare la testa. E' l'odore della disperazione. Dell'abbandono in cui vivono le persone che in queste scale hanno trovato la propria casa. Li, a pochi passi da dove è stata trovata morta la 49enne brasiliana. Tra le ipotesi al vaglio degli inquirenti anche quella dello stupro.  

VIDEO | I rilievi della scientifica sul luogo di ritrovamento del cadavere

Una situazione di degrado che sembra fuori controllo, con gli altri passaggi lasciati completamente al buio. Ed è una situazione estremanete grave se si pensa che queste scale sono, in realtà, le uscite d'emergenza dal sottovia Ignazio Guidi.

Potrebbe Interessarti

Torna su
RomaToday è in caricamento