Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Bullismo e spaccio nelle scuole, la Polizia lancia una app per i ragazzi

Si chiama "you pol" la nuova applicazione per smartphone presentata stamattina, mercoledì 8 novembre, all'Istituto comprensivo Lucio Lombardo Radice in zona Anagnina, con la quale gli studenti, ma non solo, possono inviare direttamente agli uffici di polizia segnalazioni circa atti di bullismo o di spaccio all'interno degli istituti scolastici.

 

L'applicazione sarà subito disponibile nella città di Roma, Milano e Catania per poi estendersi ai capoluoghi di provincia a partire da febbraio 2018. Sarà sufficiente scaricarla ed installarla sul proprio telefono. Ad illustrare l'iniziativa nell'aula magna dell'istituto romano di piazza Ettore Viola, il ministro dell'Interno Marco Minniti e il capo della Polizia di Stato Franco Gabrielli.

 "Abbiamo cercato di fornire uno strumento utile ai più giovani e che utilizza un linguaggio più comune tra loro - spiega Gabrielli - Tutte le segnalazioni, in forma anonima o con registrazione, saranno accolte direttamente dagli uffici di polizia del territorio e analizzate. Non si tratta di un'azione di repressione, ma di prevenzione al reato".

GUARDA LO SPOT DELLA POLIZIA DI STATO

Potrebbe Interessarti

Torna su
RomaToday è in caricamento