Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Lapidi e fiori sulla via Nomentana: "Incrocio maledetto dove si fa la conta dei morti"

Parlano i commercianti delle attività che si trovano all'incrocio tra via Nomentana e viale Regina Margherita, dove domenica 7 febbraio è accaduto l'ennesimo incidente mortale

 

Accanto ai fiori è comparsa una sua fotografia, messa lì proprio dal suo papà, nel punto in cui Luis Andriu Figueroa Fierro, di soli 25 anni, ha perso la vita in un tragico incidente stradale avvenuto domenica mattina sulla via Nomentana, all'altezza dell'incrocio con viale Regina Margherita.

Cimitero Nomentana, nessun intervento sulla strada a sei corsie

“Un incrocio maledetto”, dicono quasi in coro i commercianti che negli anni hanno assistito a diversi tragici incidenti. “Servono più controlli, soprattutto il weekend, ma anche migliorare la segnaletica stradale, mettere delle telecamere”, suggeriscono.

Potrebbe Interessarti

Torna su
RomaToday è in caricamento