rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024

VIDEO | Il giorno dopo l'incendio: Villa Massimo e quel che resta del chiosco abbandonato

Le immagini da viale di Villa Massimo dove è andato in fiamme l'ex Casina dei Pini, rimasto li malgrado fosse accertato l'abuso per le sue cubature

L’incendio, divampato nella notte tra mercoledì 9 e giovedì 10 novembre ha letteralmente spazzato via quello che la burocrazia, in qualche modo, aveva lasciato la negli ultimi 11 anni. Il chiosco dentro Villa Massimo, oggetto di contenzioso perché in parte abusivo, è finito così. Lasciando una notte di paura e un ferita aperta agli abitanti della zona.

La storia della Casina dei Pini, vent'anni di ricorsi finiti in fiamme

“La prossima settimana abbiamo appuntamento con la Sovrintendenza che, da poco, aveva sciolto la questione indicando le cubature abusive e i limiti per la salvaguarda del parco e dei suoi vincoli - spiega Rino Fabiano, assessore all’Ambiente e allo Sport del II municipio di Roma -. Quanto accaduto ci impone di agire con maggior forza e velocità”. Coinvolte anche quattro auto e parte esterna di un palazzo nelle fiamme.

Video popolari

VIDEO | Il giorno dopo l'incendio: Villa Massimo e quel che resta del chiosco abbandonato

RomaToday è in caricamento