rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022

VIDEO | Incendi, rifiuti e sterpaglie bruciano da due giorni alle porte di Roma

Le immagini dall'Albuccione di Guidonia Montecelio, dove da domenica 25 luglio bruciano rifiuti abbandonati e sterpaglie. Distrutti due moduli abitativi con 13 persone evacuate, di cui 5 bambini

Fiamme così alte che si potevano vedere anche dai palazzi. Con la paura che, a causa del forte vento, l’incendio potesse raggiungere le loro case.

Una domenica di fuoco all’Albuccione, quartiere di Guidonia Montecelio alle porte di Roma, quella del 25 luglio con un grosso incendio che ha divorato i rifiuti abbandonati e le sterpaglie nella grossa area (sotto la gestione della Asl Roma 5) che da via Alcide De Gasperi arriva alle porte del quartiere. Rogo che, a causa dei tanti focolai rimasti accesi, ha ripreso visore nella mattinata di oggi, lunedì 26 luglio, con una densa colonna di fumo nero arrivata fin sopra il valico autostradale.

A perdere tutto quello che avevano, una famiglia che da 30 anni vive proprio in quest’area con due moduli abitativi andati completamente distrutti. “Abbiamo visto le fiamme intorno alle 18 (di domenica 25 luglio, ndr) e poi l’incendio prendere forma velocemente fino a noi - spiega uno degli abitanti -. Siamo scappati e per fortuna nessuno di noi si è fatto male ma abbiamo perso tutto, siamo rimasti senza assistenza, con 5 bambini piccoli”

Sullo stesso argomento

Video popolari

VIDEO | Incendi, rifiuti e sterpaglie bruciano da due giorni alle porte di Roma

RomaToday è in caricamento