Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Choc sul bus Cotral: autista picchia passeggero che non vuole scendere

L'Azienda dei trasporti regionale: "Comportamento gravissimo, avviato iter disciplinare"

 

Pugni al volto e calci al petto. E' divenuto virale il video che riprende un autista del Cotral picchiare reiteratamente un passeggero che non voleva scendere dal mezzo pubblico. L’episodio è avvenuto intorno alle 22:00 di lunedì 8 luglio al termine della corsa Ferentino - Stabilimento Fca (cancello 4) di Piedimonte San Germano, nel frusinate. Il bus in quel momento fuori servizio si apprestava ad andare al cancello 1 per riprendere la corsa.

Dura la condanna dell'Azienda dei Trasporti Regionali che in una nota scrive: "Il comportamento dell’autista che ha malmenato un passeggero nel tentativo di farlo scendere dal bus è inaccettabile e l’azienda ha già attivato l’iter disciplinare previsto in queste circostanze".
 
"Cotral - conclude l'Azienda dei Trasporti - respinge con forza ogni forma di violenza, anche perché da una prima ricostruzione e dei fatti e dalle immagini del video apparso in rete si evince chiaramente che l’autista non si trovasse in alcuna situazione di pericolo
".  

Copyright 2019 Citynews

Potrebbe Interessarti

Torna su
RomaToday è in caricamento