VIDEO | Colpo al clan Polverino: l'arresto dei due camorristi

Si tratta di Giuseppe Ruggiero, 53enne, di Marano di Napoli, inserito nell’elenco dei 100 latitanti più pericolosi d’Italia e Carlo Nappi

I Carabinieri dei Nuclei Investigativi di Napoli e Roma hanno scovato e catturato a Pomezia, in una villetta nei pressi della zona industriale di Santa Palomba, due latitanti affiliati al clan camorristico dei “Polverino”, operante nei paesi dell’hinterland a Nord del capoluogo campano, in altre Regioni d’Italia e all’estero.

Si tratta di Giuseppe Ruggiero, 53enne, di Marano di Napoli, inserito nell’elenco dei 100 latitanti più pericolosi d’Italia e personaggio di primissimo piano del clan e di Carlo Nappi, classe ’58, elemento di spicco del sodalizio.

LEGGI TUTTA LA NOTIZIA

Si parla di

Video popolari

VIDEO | Colpo al clan Polverino: l'arresto dei due camorristi

RomaToday è in caricamento