menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Viale Palmiro Togliatti, fuga a bordo di uno scooter rubato: presi dopo inseguimento

Gli arrestati sono stati sottoposti agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo mentre il veicolo rubato è stato sequestrato

Un inseguimento lungo viale Trionfale finito con i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma che hanno arrestato due romani di 44 e 36 anni, entrambi con precedenti, con le accuse di ricettazione e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Transitando proprio in viale Palmiro Togliatti, i militari hanno notato i due uomini a bordo di uno scooter che, alla loro vista, hanno iniziato delle manovre elusive al fine di evitare un controllo. Dagli immediati accertamenti eseguiti dai Carabinieri mediante la Banca Dati delle forze dell’ordine, il motoveicolo è risultato provento di un furto consumato lo scorso 3 settembre 2020.

Visti alle strette, i complici hanno iniziato una fuga con manovre spericolate e pericolose anche per gli altri utenti della strada.

Dopo un breve inseguimento, i malviventi hanno abbandonato il veicolo sperando di far perdere le proprie tracce dileguandosi a piedi nelle vie limitrofe, ma sono stati subito bloccati dai Carabinieri.

Gli arrestati sono stati sottoposti agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo mentre il veicolo rubato è stato sequestrato e sarà riconsegnato al legittimo proprietario.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Notizie

Blocco traffico a Roma: domenica 24 gennaio niente auto nella fascia verde

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cultura

    "Ma che c'hai prescia?", cosa significa e perché si dice così

  • Sicurezza

    Come eliminare l’odore di fumo in casa

  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento