San Paolo, lite in strada dopo il coprifuoco tra ex e nuovi fidanzati: 8 multati

L'episodio è successo nella serata di martedì in via Giustiniano Imperatore

Tanto trambusto, urla e spintoni. Scene che, nella serata di martedì 17 novembre, hanno attirato l'attenzione degli abitanti del quartiere San Paolo che affacciano su viale Giustiniano Imperatore che hanno allertato la forze dell'ordine, giunte con sei pattuglie di carabinieri, ed il personale del 118. 

Alla base di quel caos, una lite in famiglia. In strada. Dopo l'orario del coprifuoco stabilito in base all'ultimo Dpcm. In strada, i militari della compagnia Eur hanno trovato 8 persone presenti, tra ex e nuovi fidanzati che stavano discutendo animatamente.

Uno di loro, nella foga della diatriba, è anche caduto ferendosi alla testa. Gli otto, una volta riportati alla calma, sono stati tutti denunciati per aver violato nel norme anti contagio disposte dal Governo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento