Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca Tor Cervara / Via di Vannina

Rioccupata via di Vannina: ieri sera accoltellato un 28enne

A sferrare i colpi un donna nigeriana che usato un coltello da cucina per ferirlo alla spalla

La Tiburtina durante lo sgombero di via di Vannina

Occupato, sgomberato e rioccupato. Nel palazzo di via di Vannina tornano i senza fissa dimora e nella serata di ieri si è sfiorato il dramma. Un giovane di 28 anni, di nazionalità nigeriana, è finito accoltellato all'interno della struttura. Due fendenti che l'hanno raggiunto alla spalla e al capo, ferendolo gravemente. 

A sferrare i colpi una donna, sua connazionale, abitante come lui nella struttura. Alla base della lite, secondo quanto ricostruito dai carabinieri di San Basilio, vi sarebbero futili motivi. 

I fatti ieri sera alle 22.30. Sul posto, oltre ai militari, è intervenuta un'ambulanza che ha soccorso l'uomo trasportandolo all'ospedale Sandro Pertini. Per lui prognosi di 15 giorni. 

Sequestrato il coltello da cucina utilizzato; la donna, 30 anni, è stata arrestata. Nella mattinata di oggi si è svolto il processo per direttissima che ha sancito la convalida del fermo. L'accusa è di lesioni personali.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rioccupata via di Vannina: ieri sera accoltellato un 28enne

RomaToday è in caricamento