Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Via Togliatti: cingalese aggredito per 70 euro

Autori dell'aggressione 3 cittadini romeni, due donne di 40 e 19 ani e un uomo di 18, tutti arrestati dai carabinieri

Un uomo di origine cingalese è stato aggredito su via Palmiro Togliatti da 3 cittadini romeni. E' successo ieri nel tardo pomeriggio. L'aggredito è stato soccorso al Policlinico Casilino, dove gli sono state riscontrate frattura alle ossse nasali, una contusione al ginocchio, un trauma cervicale ed escoriazioni sul palmo della mano.

Il 31enne, rappresentante di professione, è stato aggredito a bastonato da tre cittadini romeni, due donne di 40 e 19 anni e un uomo di 18, tutti nullafacenti, senza fissa dimora e pregiudicati.

I tre sono stati arrestati dai Carabinieri, intervenuti sul luogo dell' aggressione mentre i tre stavano allontanandosi dalla zona. Dalla ricostruzione fatta dai militari è emerso che i romeni avevano avvicinato l'extracomunitario e dopo averlo aggredito con un grosso bastone lo hanno rapinato di 70 euro.

L'intervento dei militari ha permesso di bloccare gli aggressori e di recuperare l'intera refurtiva. I romeni sono stati associati a Regina Coeli e Rebibbia.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Togliatti: cingalese aggredito per 70 euro

RomaToday è in caricamento