rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca

Mortale a Finocchio: trovato in ospedale il pirata della strada, in manette

Era scappato questa mattina dopo aver causato con la sua auto un incidente mortale in via Prenestina. Vittima un giovane di 17 anni che viaggiava accanto a lui. Il pirata della strada è stato rintracciato al Policlinico Casilino

Il pirata della strada è finito in manette al Policlinico Casilino. Ora dovrà rispondere dell'incidente mortale avvenuto questa mattina all'alba in via Prenestina, altezza Finocchio, dove ha perso la vita un giovane di origini romene di 17enne.

L'auto alla quale era alla guida si è schiantata contro un autobus per poi carambolare su una Passat. In preda al panico, l'uomo ha tentato di darsi alla fuga, lasciando agonizzante il ragazzo di 17 anni che viaggiava accanto a lui che è poi deceduto. Per conducente del veicolo, arriveranno accuse pesanti, a partire da quella di omissione di soccorso.

IL FATTO - Mancano una ventina di minuti alle 6 del mattino. Il cielo albeggia, quando una Ford Focus arriva a tutta velocità nella parte della Prenestina che si estende al di fuori del Raccordo Anulare. L'auto, raccontano i testimoni, non si ferma al semaforo rosso e finisce per schiantarsi contro un autobus dell' Atac, della linea 150. L'impatto fa carambolare il mezzo su un altro veicolo. L'uomo alla guida scende dalla Focus ed estrae il telefonino con cui, probabilmente, chiama un amico per chiedere aiuto. Poco dopo arriva un'auto che aiuterà l'uomo a darsi alla fuga. Un tentativo durato però solo poche ore. Il tempo impiegato dalla polizia di Roma Capitale per ascoltare i testimoni e avviare le indagini, anche sulla base del numero di targa fornito agli agenti da chi ha assistito all'incidente.


L'uomo viene rintracciato al Policlinico Casilino, dove si era recato per farsi curare le ferite riportate nell'incidente. Per lui sono scattate le manette anche se, a quando si apprende, il reato contestato al momento non è connesso con l'incidente. Non è escluso, dunque, che il pirata avesse altri precedenti penali o che, quando accaduto il sinistro, stesse fuggendo dopo aver commesso un furto, una rapina o qualche altro reato. Questo lo stabiliranno le indagini condotte dal VI Gruppo dei vigili urbani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mortale a Finocchio: trovato in ospedale il pirata della strada, in manette

RomaToday è in caricamento