Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca Centro Storico / Via del Corso

Via del Corso, una calamita speciale per commettere furti: fermato ladro di orologi

I carabinieri, intuite le intenzioni del 36enne dopo averne notato gli strani movimenti in strada, lo hanno atteso poco fuori dall'esercizio

Usava una calamita speciale per rimuovere i dispositivi antitaccheggio velocemente e senza forzarli. E' così che un moldavo 36enne rubava orologi a Roma. L'ultimo colpo, in via del Corso, gli è costato caro. Dopo aver rubato uno del valore di 220 euro, pensava di averla fatta franca ma così non è stato.

Nel corso dei servizi di controllo finalizzati al contrasto dei reati predatori nel centro storico della Capitale, i carabinieri della stazione di San Lorenzo lo hanno bloccato appena fuori il negozio, ammanettandolo, recuperando la refurtiva e sequestrando l'attrezzo utilizzato per eludere il sistema antitaccheggio. Il ladro è stato trattenuto in caserma, in attesa del rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via del Corso, una calamita speciale per commettere furti: fermato ladro di orologi

RomaToday è in caricamento