rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Centro Storico / Via dei Giubbonari

Via dei Giubbonari, entra nel negozio e ruba smartphone: ladro messo in fuga dalla commessa

I Carabinieri, in transito in quel momento, hanno notato la scena e lo hanno arrestato. La refurtiva è stata recuperata e restituita alla legittima proprietaria

È entrato in un negozio per rubare smartphone, senza però aver fatto i conti con il coraggio di una commessa che lo ha messo in fuga. Ad arrestarlo, poi, ci hanno pensato i carabinieri della Stazione di piazza Farnese. A finire in manette un eritreo di 44anni, senza fissa dimora e già con precedenti, per il reato di tentato furto aggravato.

L’uomo, dopo essersi introdotto all’interno di un esercizio commerciale in via dei Giubbonari, ha rubato lo smartphone di una commessa lasciato incustodito su un bancone, approfittando di un suo momento di distrazione. Il 44enne, però, è stato scoperto dalla donna che lo ha messo in fuga e ha attirato l'attenzione di un collega dell'esercizio commerciale adiacente che lo ha raggiunto e bloccato.

I Carabinieri, in transito in quel momento, hanno notato la scena e lo hanno arrestato. La refurtiva è stata recuperata e restituita alla legittima proprietaria. L’arrestato è stato portato in caserma e trattenuto in attesa del rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via dei Giubbonari, entra nel negozio e ruba smartphone: ladro messo in fuga dalla commessa

RomaToday è in caricamento