Cronaca Pietralata / Via Aristeo

Via Aristeo, uccisi a bastonate tre gatti nella colonia felina

Il tragico episodio è stato denunciato dalla signora Anna, che da anni gestisce la colonia. Secondo il suo racconto qualcuno la scorsa notte avrebbe spezzato la colonna vertebrale dei gatti

Che Roma ultimamente sia stata teatro di sparatorie ed episodi di cronaca nera non lo si può negare. Nell'ultimo periodo la città è stata macchiata da numerosi episodi di violenze. Ad allungare la lista è l'ennesimo fatto cruento che però questa volta non ha come protagonisti uomini, ma animali. Tre gatti sono stati barbaramente uccisi a bastonate nella colonia felina di via Aristeo. A denunciare l'accaduto è la signora Anna che da anni si occupa della gestione della colonia. Durante la notte, secondo quanto ha raccontato, qualcuno si è introdotto nel recinto ed ha ucciso tre gatti spezzando loro la colonna vertebrale. Un quarto è rimasto ferito.

Una violenza e un accanimento che potrebbero essere definiti gratuiti e che sembrano non avere alcuna spiegazione logica. "E' un fatto di incredibile cruenza - spiega la presidente dell'associazione Earth, Valentina Coppola -, chi ha ucciso a bastonate i tre gattini malati deve essere individuato poiché rappresenta un pericolo per altri animali ma anche per la stessa società e va fermato al più presto". Earth ha anche inviato un esposto contro ignoti in procura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Aristeo, uccisi a bastonate tre gatti nella colonia felina

RomaToday è in caricamento