Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Controlli dei Carabinieri: 20 pusher arrestati in vari quartieri

Tor Bella Monaca, Pigneto, San Lorenzo, San Basilio, Eur, Centro Storico, Quadraro, Don Bosco, Ponte Sisto e via XX Settembre sono i quartieri dove si sono concentrati i controlli

Stretta sui controlli nella Capitale durante il fine settimana. Venti i pusher arrestati in vari quartieri di Roma dopo essere stati sorpresi a vendere dosi di droga. A Tor Bella Monaca, i Carabinieri hanno arrestato un appartenente al clan Casamonica di 32 anni, già sottoposto agli arresti domiciliari. Nel suo appartamento, i militari, che erano andati a controllare la regolare presenza del detenuto, hanno scoperto che, nonostante la misura restrittiva a cui era sottoposto, il giovane nascondeva circa 60 grammi di cocaina e 10 semi di marijuana, oltre a una cospicua somma di denaro ritenuta provento dell'attività di spaccio e tutto il materiale utile al confezionamento delle singole dosi.

Pigneto, San Lorenzo, San Basilio, Eur, Centro Storico, Quadraro, Don Bosco, Ponte Sisto e via XX Settembre sono le altre zone dove sono scattati i controlli dei Carabinieri dove sono stati arrestati gli altri 19 pusher, tutti di età compresa tra i 18 e i 55 anni, per lo più italiani ma anche tunisini e senegalesi. I militari hanno sequestrato centinaia di dosi di hashish, marijuana, cocaina ed eroina pronte per essere vendute ai giovani in cerca di sballo. Ingente anche la somma di denaro contante frutto dello spaccio di droga che i Carabinieri hanno sequestrato. Gli arrestati, trattenuti in varie caserme della Capitale, dovranno rispondere del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli dei Carabinieri: 20 pusher arrestati in vari quartieri

RomaToday è in caricamento