rotate-mobile
Cronaca Piazza del Colosseo

Colosseo: lotta ai venditori abusivi, multe e sequestri

I carabinieri hanno requisito cover per telefoni cellulari, cinture, portafogli, caricabatterie compatibili con vari modelli di telefoni cellulari e oggettistica varia

Lotta ai venditori abusivi al Colosseo. I Carabinieri della Stazione Roma Celio hanno svolto un servizio di controllo nell’area dell'Anifiteatro Flavio al fine di prevenire, e laddove necessario reprimere, l’annoso fenomeno dell’abusivismo commerciale. I militari, in abiti civili e in divisa, hanno passato al setaccio l’intera zona, sanzionando 4 venditori ambulanti (3 cittadini del Bangladesh e uno del Senegal) che avevano allestito abusivamente le loro bancarelle.

SEQUESTRI - Nell’ambito dei controlli, i Militari dell'Arma hanno sequestrato una settantina di cover per telefoni cellulari, 13 cinture, 13 portafogli, 15 carica batterie compatibili con vari modelli di telefoni cellulari e oggettistica varia.

MULTE - Inoltre, due dei venditori sanzionati (un cittadino del Bangladesh di 28 anni e il cittadino senegalese di 20 anni, entrambi nella Capitale senza fissa dimora) sono stati anche denunciati a piede libero rispettivamente per soggiorno illegale sul territorio dello Stato e per la violazione del decreto di espulsione emesso a suo carico dalle Autorità Italiane lo scorso mese di febbraio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colosseo: lotta ai venditori abusivi, multe e sequestri

RomaToday è in caricamento