rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Cronaca

Ostia Antica: anfore e vasi etruschi in casa, nei guai 29enne

La scoperta dei reperti archeologici da parte dei carabinieri

Reperti archeologici di epoca etrusca. E' quanto hanno scoperto i carabinieri ad Ostia Antica. Ad averli in casa un 29enne orginario di Aprilia, in provincia di Latina, poi denunciato in stato di libertà dai militari della Compagnia lidense. In particolare il ragazzo è stato trovato in possesso di 25 fra vasi, anfore e calici di varie dimensioni. Affidati in custodia al locale parco archeologico, risultano ad un primo esame manufatti originali di epoca etrusca misti ad abili contraffazioni.  

Moto rubata ad Ostia Antica

Sempre ad Ostia Antica, nell'ambito dei medesimi controlli attuati nel corso del fine settimana, ancora i carabinieri, dopo aver notato una moto rubata parcheggiata in strada, hanno atteso l’arrivo di un minore che vi è salito a bordo, lo hanno fermato e segnalato al Tribunale per i Minorenni per ricettazione.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostia Antica: anfore e vasi etruschi in casa, nei guai 29enne

RomaToday è in caricamento