Martedì, 3 Agosto 2021

Vandali a Trastevere: nasone abbattuto, geyser di tre metri a piazza Sonnino

Accertamenti in corso da parte della Polizia Locale per individuare i responsabili

Vandali nella notte a Trastevere dove è stato divelto un "nasone". La fontanella è stata letteralmente abbattuta dando vita ad un geyser di circa tre metri di acqua. Eloquenti le immagini dell'acqua che zampilla in aria in largo San Giovanni de Matha, a due passi da piazza Sideny Sonnino dove anche sabato sera, così come la notte precedente, (quando la polizia locale ha chiuso alcune piazze a causa dell'ingente numero di persone che rendeva impossibile garantire le norme anti covid) si sono radunati centinaia di giovani fra piazza San Calisto, Piazza Santa Maria in Trastevere e piazza Trilussa. 

L'atto vandalico intorno alle 22:30. Sul posto per accertare l'accaduto sono quindi intervenuti gli agenti del I Gruppo Trevi della Polizia Locale di Roma Capitale che hanno recuperato la parte divelta e provveduto a contattare la ditta Acea. Intervenuta a Trastevere i tecnici hanno eseguito un primo intervento con la chiusura dell'acqua in attesa del ripristino del nasone. accertamenti in corso da parte dei 'caschi bianchi' per risalire agli autori dell'atto vandalico. 

Si parla di

Video popolari

Vandali a Trastevere: nasone abbattuto, geyser di tre metri a piazza Sonnino

RomaToday è in caricamento