rotate-mobile
Cronaca San Paolo / Via Gaspare Gozzi

Ubriaco sfonda a calci i tornelli della metro

L'atto vandalico alla stazione della linea B San Paolo

Il rumore dei vetri rotti. Un frastuono che ha allarmato le decine di pendolari che affollavano alle 19:00 di lunedì le banchine della fermata della metro. Vandalo alla stazione San Paolo dove un uomo - ubriaco come riferito da diversi testimoni - ha dapprima cominciato a infastidire gli utenti di passaggio alla stazione della linea B. Poi ha sferrato un violento calcio contro i tornelli, distruggendoli. 

I fatti sono accaduti nel tardo pomeriggio del 27 febbraio. Distrutto il vetro del portello laterale del tornello di accesso dei diversamente abili, il vandalo si è poi dato alla fuga, facendo perdere per il momento le proprie tracce. Richiesto l'intervento al 112 alla fermata della metro San Paolo sono intervenuti gli agenti del commissariato Colombo di polizia. Ascoltati i testimoni i poliziotti hanno acquisito le immagini di videosorveglianza della stazione al fine di rintracciare l'uomo che ha danneggiato uno degli ingressi.

Messo fuori uso il tornello la circolazione ferroviaria non ha subito conseguenze. Il vetro è stato poi cambiato dal personale Atac nella mattinata di martedì. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco sfonda a calci i tornelli della metro

RomaToday è in caricamento