Valmontone: fa spesa gratis nell'outlet, arrestata dai carabinieri

I Carabinieri della Compagnia di Colleferro hanno arrestato una cittadina romena di 36 anni, residente ad Artena, con l’accusa di furto aggravato messo a segno all’interno dell’Outlet di Valmontone.

La donna, approfittando del notevole afflusso di persone, è entrata in azione facendo razzia di abbigliamento, calzature sportive e cosmetici in due negozi. Grazie ai servizi di controllo predisposti, alla proficua collaborazione con il personale di vigilanza dell’Outlet e alla segnalazione dei responsabili degli esercizi commerciali “visitati”, i Carabinieri della Stazione di Valmontone l’hanno immediatamente bloccata.

Nella sua borsa, la ladra aveva già nascosto profumi e cosmetici privi del dispositivo antitaccheggio, ma il suo atteggiamento aveva destato ulteriori dubbi. Per questo i militari della Stazione di Valmontone hanno ispezionato l’auto nella sua disponibilità dove sono stati rinvenute e sequestrate due borse piene di abbigliamento sportivo per un valore complessivo di oltre 1.500 euro.

La refurtiva è stata recuperata e restituita ai responsabili dei negozi. L’arrestata è stata posta agli arresti domiciliari in attesa di giudizio innanzi al Tribunale di Velletri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento